DECRETO LEGGE N. 50/2022 (AIUTI)

DECRETO LEGGE N. 50/2022 (AIUTI)

Vengono introdotti:

  • un bonus una tantum di 200 euro per mitigare gli effetti dell’incremento delle bollette energetiche. Spetta sia ai lavoratori dipendenti e ai pensionati con reddito annuo lordo non superiore ai 35000 euro (che, nella maggior parte dei casi, riceveranno l’importo nella busta paga/pensione in pagamento a luglio) sia ai lavoratori autonomi (in attesa di decreto attuativo per procedura e limiti). In altri casi sarà necessario presentare domanda all’Inps (per es. per i lavoratori autonomi occasionali, gli incaricati delle vendite a domicilio…);
  • un bonus per l’acquisto di abbonamenti per il trasporto pubblico locale, regionale e interregionale o per quello ferroviario pari al 100% della spesa da sostenere con limite massimo di 60 euro e per redditi non superiori a 35000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 + undici =